Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Avvisi

 

Avvisi

news

  

Dichiarazione dei ministri della cultura UE sull’emergenza Covid-19
(12 maggio 2020)

A seguito della videoconferenza dell'8 aprile 2020 su come rispondere alla crisi umanitaria ed economica causata dall'epidemia di COVID-19, i ministri della cultura e dei media di Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Svezia hanno rilasciato una dichiarazione in cui ribadiscono l’impegno dell’Unione Europea a salvaguardare la cultura, riconosciuta come una risorsa chiave durante la ripresa ed essenziale per l’economia.

Si impegnano quindi ad agire e rispondere rapidamente e in modo flessibile agli sviluppi della crisi, varando una prima serie di misure nazionali ed europee come base per ulteriori azioni a sostegno della ripresa del settore.

Il comunicato integrale, in lingua inglese, è scaricabile a questo link.

 

***************************************

 

#iorestoacasa e STUDIO ITALIANO.
Le lezioni di lingua dell'Istituto arrivano a casa tua!
(23 aprile 2020)

L’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo ha lanciato nuovi corsi di lingua italiana on-line. La diffusione dei contagi da Covid-19 e le misure di prevenzione delle autorità giapponesi non permettono infatti lo svolgimento di lezioni tradizionali in presenza. L’Istituto ha perciò strutturato ex-novo, grazie anche a una collaborazione con la scuola di lingua DILIT di Roma, corsi specificamente concepiti per rendere possibile la frequenza a distanza a tutti gli studenti che intendano iniziare lo studio dell’italiano, come pure a quelli numerosissimi che hanno già avviato l’apprendimento dell’italiano e desiderino continuarlo pur nelle mutate condizioni.

Gli studenti potranno iscriversi scegliendo il livello e il tipo di corso confacente alle proprie necessità e l’Istituto il 25 e 26 aprile organizzerà anche un “Open Day” on-line per illustrare i contenuti e le modalità dell’offerta didattica e rispondere ai quesiti e alle curiosità degli interessati.

Per ulteriori informazioni (in giapponese), cliccare QUI
o scrivere alla mail corsi.iictokyo@esteri.it

 

*************************************** 

 

NUOVO AVVISO: ESTENSIONE CHIUSURA AL PUBBLICO DELL'ISTITUTO (5 maggio 2020) 

Care amiche e cari amici dell’Istituto Italiano di Cultura,

considerata l’estensione del periodo di stato di emergenza dichiarato dal Governo giapponese, la direzione dell’Istituto ha deciso di prolungare temporaneamente la sospensione dell’accesso al pubblico fino a domenica 31 maggio p.v.
L’Istituto continua a lavorare per organizzare iniziative in via telematica, presentate attraverso il sito web al link eventi, informandoVi della serie di opportunità di partecipazione alle iniziative proposte nel quadro del programma #WeAreItaly - La cultura non si ferma.
I Corsi di lingua e cultura italiana riprenderanno il prossimo 11 maggio nella modalità online, con un'impostazione innovativa, per venire incontro alle numerose richieste del pubblico.
Il servizio di Biblioteca sarà invece assicurato per la parte telematica e per il prestito a distanza che si potrà richiedere via mail scrivendo a biblioteca.iictokyo@esteri.it
Speriamo tutti di poterci presto rincontrare di persona per rinsaldare il rapporto con tutti Voi, amici della cultura italiana. L’Istituto lavorerà nel frattempo per essere vicino a tutti coloro che di consueto frequentano la sede partecipando alle nostre attività, affinché possa mettere a disposizione interessanti iniziative culturali e formative.
Auspicando che questa difficile esperienza si possa presto concludere, Vi aspettiamo numerosi alla riapertura del nostro Istituto.

Paolo Calvetti

**************************************************** 

 

  • Informazioni utili / Emergenza terremoto.

Il Giappone, uno dei Paesi più sismici al mondo, si trova alla convergenza di quattro placche tettoniche (eurasiatica, nordamericana, filippina e pacifica). Un terremoto di alta intensità può avvenire in Giappone ovunque e in qualunque momento.

Ne consegue che è di fondamentale importanza essere ben preparati per affrontare al meglio questa evenienza.

Il Governo Metropolitano di Tokyo ha redatto un’utile guida in lingua inglese contenente informazioni pratiche per una migliore prevenzione e preparazione in caso di evento catastrofico (terremoti e/o altri cataclismi).

Si raccomanda a tutti i connazionali, residenti o anche solo temporaneamente in Giappone, di prenderne attenta visione.

Si prega di consultare il sito Internet del Governo Metropolitano di Tokyo e di scaricare la guida in lingua inglese (“Disaster Preparedness Tokyo”).

 

 


916