Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Christian Leotta

Data:

28/10/2014


Christian Leotta

Piano Recital

Prima parte Johann Sebastian Bach (1685-1750) Capriccio sopra la lontananza del suo fratello dilettissimo BWV 992 Franz Schubert (1797-1828) Piano Sonata in la minore (Opera postuma 143, D 784) Seconda parte Gioachino Rossini (1792-1868) Memento homo Une caresse à ma femme Ludwig van Beethoven (1770-1827) Piano Sonata n. 23 in fa minore Op. 57 “Appassionata”

Per prenotare, inviare una email con nome, cognome, n. di partecipanti e recapito telefonico all'indirizzo: eventi.iictokyo@esteri.it indicando in oggetto "Concerto del 28 ottobre". Per informazioni telefonare allo 03-3264-6011 (int.29,13).  Profilo Nato a Catania, Christian Leotta ha cominciato a studiare pianoforte all'età di sette anni. Ha studiato con Mario Patuzzi al Conservatorio "G. Verdi" di Milano, alla "Fondazione Internazionale Theo Lieven per il Pianoforte" e, in Inghilterra, alla "Tureck Bach Research Foundation" di Oxford. Presentando per la prima volta nel 2002 a Montreal, all’età di soli 22 anni, l'integrale delle 32 sonate per pianoforte di Beethoven, è il più giovane pianista al mondo ad aver mai affrontato in pubblico questa impresa musicale. Leotta è stato da allora protagonista di ben tredici esecuzioni dell’integrale delle 32 sonate di Beethoven, di cui ha pubblicato una registrazione in cinque doppi album dal 2008 al 2014. La stampa specializzata lo acclama come "uno dei più importanti interpreti di Beethoven del nostro tempo" (Pizzicato, Lussemburgo). Leotta ha collaborato con le maggiori orchestre, quali i "Münchner Philharmoniker", i "Wiener Kammerorchester", l' "Orchestra Nazionale Sinfonica della RAI", l' "Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi", suonando in prestigiose sale concertistiche, come la Philharmonie del Gasteig di Monaco di Baviera, la Konzerthaus di Vienna, la Tonhalle di Zurigo, la Sala Verdi e l'Auditorium di Milano, la Salle Claude-Champagne di Montreal, la Sala Grande del Teatro Bunka Kaikan di Tokyo.

 

Informazioni

Data: Mar 28 Ott 2014


645