Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Concerto del chitarrista Marco Del Greco

Data:

14/04/2015


Concerto del chitarrista Marco Del Greco

Marco Del Greco, vincitore dell’Edizione 2010 del Concorso Tokyo International Guitar Competition, propone un vasto repertorio di pezzi per chitarra di autori classici e contemporanei.

 

Prima parte

Mauro Giuliani (Bisceglie 1781-Napoli, 1829) Grande Ouverture op. 61

Niccolò Paganini (Genova 1782-Nizza 1840) 8 Ghiribizzi n. 3 Valtz n. 14 Allegro Assai n. 15 Allegro n. 16 Nel cor più non mi sento (Paisiello), Larghetto n. 17 Le streghe, Andantino n. 18 Là ci darem la mano (Mozart), Andante n. 36 n. 38 Vivace

Sonata n. 29 I. Minuetto II. Andantino

Seconda parte

Toru Takemitsu (Tokyo, 1930-1996) Equinox

Toshio Hosokawa (Hiroshima, 1955) Two Japanese Folk Songs 1 Komori-uta 2 Sakura

Agustín Barrios (San Juan Bautista de las Misiones 1885-San Salvador, 1944) Mazurka Appassionata Julia Florida, Barcarola Vals op.8 n. 4

eventi.iictokyo@esteri.it

Per prenotare, inviare una mail con nome, cognome, n. di partecipanti e recapito telefonico all'indirizzo: eventi.iictokyo@esteri.it indicando in oggetto “Concerto del 14 aprile”.

 

Marco Del Greco

Nato a Roma nel 1982, ha ricevuto la sua formazione musicale nella classe di Carlo Carfagna al Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma, dove si è diplomato con lode e menzione d'onore. Successivamente è stato ammesso nella prestigiosa Hochschule für Musik della Musik-Akademie der Stadt di Basilea, dove ha conseguito con lode un Master biennale di alta specializzazione concertistica nella classe di Stephan Schmidt. Ha vinto il primo premio nei concorsi internazionali “Alirio Diaz”, “Nicola Fago” di Taranto e “Città di Lodi”, il 2° premio al “Mauro Giuliani” di Bari e il 3° premio al Miami's International Guitar Competition.   Nel 2010 ha vinto il 1° premio al “53rd Tokyo International Guitar Competition”, uno dei concorsi chitarristici più importanti del mondo, riconoscimento che lo ha portato a fine 2011 in una lunga tournée concertistica in Giappone piena di successi. Ha suonato in importanti sale da concerto in tutto il mondo, tra le quali: Auditorio Nacional de Mùsica di Madrid, Tokyo Bunka-kaikan, Nikkei Hall e Yamaha Hall Ginza di Tokyo, National Center for Performing Arts di Pechino, Grosser Saal di Basel, Auditorium Conciliazione di Roma, Drama Theater di Kaliningrad. Nel marzo 2014 è uscito per l'etichetta NEOS il suo lavoro discografico dedicato alle opere per chitarra sola dei compositori giapponesi Toru Takemitsu e Toshio Hosokawa, che sta riscuotendo internazionalmente grande interesse da parte di critici, riviste e radio quali Rai Radio3, NDR Kultur, KulturRadio, ORF OE1, Il Fronimo, Seicorde, Gendai Guitar, Fono Forum. E' docente di chitarra nei Conservatori di Musica “Nino Rota” di Monopoli e “Ottorino Respighi” di Latina e direttore artistico del Roma Guitar Festival.

Informazioni

Data: Mar 14 Apr 2015


684