Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della Cucina Italiana nel Mondo - Concerto del quartetto Interzone "Crazy Little Things"

Data:

18/11/2019


Settimana della Cucina Italiana nel Mondo - Concerto del quartetto Interzone

Il Quartetto Interzone, composto dai percussionisti Francesco Ciminiello, Roberto Migoni, Andrea Desogus e Carlo Pusceddu, è un ensemble specializzato in musica contemporanea per strumenti a percussione, con un repertorio che va dagli autori classici del Novecento, quali John Cage e Iannis Xenakis, ai compositori di punta della scena attuale, come David Lang e Jason Treuting, fino ai più giovani talenti quale Michele Sanna, che ha scritto un brano appositamente per loro qui presentato in prima esecuzione mondiale.

Il programma di questo concerto si spinge ai confini tra concerto e azione scenica, esplorando nuove strade per la musica per percussioni di oggi. Tutti i brani prevedono la creazione di musica dalla voce e dai gesti degli esecutori, nonché l’impiego di oggetti di uso comune quali vasi, scodelle, bicchieri e bottiglie, perché ogni 'piccola pazza cosa' può diventare strumento musicale, producendo così suoni ed emozioni.

Per prenotare cliccare QUI.

Per informazioni: eventi.iictokyo@esteri.it

 

Francesco Ciminiello
Si perfeziona con Gaston Sylvestre e François Bedel al Conservatoire Régional di Rueil-Malmaison a Parigi, dove ha ottenuto il Prémier Prix e la Medaglia d’oro al corso Superiore, l’Eccellenza come percussionista solista e la Medaglia d’oro al corso Superiore in Musica da Camera. Ha partecipato a numerosi festival in Italia e in Europa. È attualmente docente di strumenti a percussione presso il Conservatorio di Cagliari.

Roberto Migoni
Si dedica dai primi anni Duemila allo studio del repertorio della musica contemporanea. Ha collaborato nel corso degli anni con figure di primo piano della scena musicale quali David Cossin, Steven Schick, Markus Stockhausen, Hirayama Michiko, Henrik Strindberg, François Bedel e Françoise Rivalland. È inoltre attivo in campo jazzistico. È attualmente docente di batteria jazz presso il Conservatorio di Cagliari.

Andrea Desogus
Diplomato con il massimo dei voti in Strumenti a Percussione presso il Conservatorio di Cagliari col maestro Francesco Ciminiello, attualmente è laureando al triennio di Batteria Jazz. Ha partecipato ad importanti festival e manifestazioni, ha ricoperto il ruolo di direttore artistico del Festival SeuINmusica. È attualmente docente di strumenti a percussione nella scuola secondaria di primo grado.

Carlo Pusceddu
Si diploma con il massimo dei voti e lode in Strumenti a Percussione presso il Conservatorio di Cagliari col maestro Francesco Ciminiello. Ha collaborato come professore d'orchestra in alcuni dei principali teatri italiani. Profondo conoscitore della musica vocale tradizionale sarda, è attualmente studente al Conservatorio di Cagliari nel corso di launeddas tenuto dal maestro Luigi Lai.

Informazioni

Data: Lun 18 Nov 2019

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : イタリア文化会館、イタリア大使館

In collaborazione con : エジストプロジェクト

Ingresso : Libero


Luogo:

イタリア文化会館、アニェッリホール B2F

1256