Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nel contagio. Dialogo tra Paolo Giordano e Morita Masao

Data:

19/04/2021


Nel contagio. Dialogo tra Paolo Giordano e Morita Masao

“Non ho paura di ammalarmi. Di cosa allora? Di tutto quello che il contagio può cambiare. Di scoprire che l'impalcatura della civiltà che conosco è un castello di carte. Ho paura dell'azzeramento, ma anche del suo contrario: che la paura passi invano, senza lasciarsi dietro un cambiamento.”

 

Paolo Giordano ha pubblicato a marzo 2020 Nel contagio, un saggio in cui cerca di comprendere le paure e il dolore provocati dalla pandemia di Covid-19, che ha messo in discussione modelli di comportamento e relazioni che davamo per scontati. La pandemia ha svelato la complessità del mondo in cui viviamo e il fatto che non possiamo più considerarci entità isolate, ma parte di un sistema globale che ci costringe a tenere conto della presenza degli altri nelle nostre scelte individuali.

Durante l’incontro Paolo Giordano e Morita Masao si confrontano su cosa e come la società può imparare dalla pandemia, su come il pensiero matematico possa contribuire alla potenza dell’immaginazione e sui cambiamenti necessari nei modelli educativi da trasmettere alle nuove generazioni.

In italiano e giapponese con traduzione consecutiva.
Per prenotare un posto ed assistere alla conferenza in Istituto, cliccare QUI.

Per assistere online alla conferenza, richiedere il link Zoom all'indirizzo email: biblioteca.iictokyo@esteri.it

 

*ATTENZIONE: potrebbero verificarsi difficoltà per chi desidera iscriversi dall'Italia. In tal caso si prega di contattare via mail l'Istituto, che provvederà ad effettuare l'iscrizione, all'indirizzo eventi.iictokyo@esteri.it

 

N.B.
- A causa delle misure restrittive volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, i posti disponibili sono limitati.
- Si prega di collaborare al rilevamento della temperatura corporea, di indossare sempre la mascherina, di lavarsi e/o disinfettarsi le mani, di rispettare sempre una distanza interpersonale di almeno un metro.
- Tutti coloro che accusano sintomi riconducibili anche solo ad un semplice raffreddore o influenza sono pregati di cancellare la prenotazione.
- Alle persone a cui verrà rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi non sarà consentito l'ingresso.

 

Paolo Giordano è nato a Torino nel 1982. È autore di quattro romanzi – La solitudine dei numeri primi (Premio Strega e Premio Campiello Opera Prima), Il corpo umano, Il nero e l’argento e Divorare il cielo – e del saggio Nel contagio. Ha scritto per il teatro (Galois e Fine pena: ora) e per il cinema (We Are Who We Are, la serie Sky-HBO di Luca Guardagnino, scritta con lui e con Francesca Manieri). Collabora con il “Corriere della Sera”. I suoi libri sono tradotti in oltre 40 Paesi.

 

Morita Masao è nato a Tokyo nel 1985, dopo la laurea presso il dipartimento di matematica e scienze dell’Università di Tokyo diventa ricercatore indipendente. Attualmente risiede a Kyoto e continua le sue attività di scrittura e ricerca sul campo, oltre a essere impegnato in conferenze ed eventi in patria e all'estero legati alla matematica, come i "concerti matematici" o i "matematica
book talk". Ha ricevuto il quindicesimo Premio Kobayashi Hideo per il suo primo libro Sūgaku suru shintai (“Matematica incarnata”, Shinchosha). Altre sue opere includono Ari ni natta sūgakusha ("Il matematico che divenne una formica", Fukuinkan Shoten), Sūgaku no okurimono ("Il dono della matematica" Mishima-sha) e Sūgaku suru jinsei ("Una vita matematica" Shinchosha), disponibili per ora solo in lingua giapponese.

 

Informazioni

Data: Lun 19 Apr 2021

Orario: Dalle 18:30 alle 20:00

In collaborazione con : Books Kinokuniya Tokyo

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Sala Esposizioni

1368