Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Yonaguni - Proiezione del documentario di Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti

Data:

21/04/2022


Yonaguni - Proiezione del documentario di Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti

Il documentario ritrae la realtà di Yonaguni, un’ isola il cui passato di floridi scambi commerciali ha determinato una ricca cultura ed una lingua dai caratteri distinti sia da quelli della vicina Okinawa sia da quelli del Giappone.
I due registi hanno passato lunghi periodi sull’isola per osservare e documentare la vita sull’isola e la lingua dunan, purtroppo destinata a scomparire entro breve. Sull’isola non esiste una scuola superiore e i protagonisti sono gli studenti delle medie, destinati ad allontanarsi per prosegure gli studi. Al centro della narrazione ci sono le attività scolastiche, il tempo libero trascorso nella natura, l’adolescenza ma anche il dunan e le tradizioni che vengono tramandate alle nuove generazioni.

Sulla lingua di Yonaguni e sulle lingue in pericolo: 
G.Pappalardo, Università Ca’ Foscari Venezia, Lingue in pericolo in Giappone, in Italia e nel mondo

Dopo la proiezione è previsto un intervento dei registi che dialogano con due ospiti.

In italiano e giapponese con traduzione consecutiva.

Per prenotare cliccare QUI
Per informazioni scrivere a eventi.iictokyo@esteri.it 

Yonaguni (Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti, Francia, 2021, 74 min.)
Lingua: giapponese, dunan, senza sottotitoli in italiano

Distribuzione: Moolin Production , Co ., Ltd.

Per vedere il trailer cliccare QUI

A partire da giovedì 21 aprile sarà possibile visitare L'isola, un'installazione creata dai registi Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti dedicata a Yonaguni.
Per i dettagli cliccare QUI.

 

Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti dedicano da sempre il loro lavoro alle marginalità geografiche e sociali. Nel corso degli ultimi anni hanno realizzato progetti in Bielorussia, Giappone, Armenia e Stati Uniti con rifugiati politici, ex minatori, prostitute, sopravvissuti dello tsunami e delle guerre balcaniche.

Le loro installazioni video-fotografiche sono state esposte, tra gli altri, alla Blueproject Foundation di Barcellona, al Casino Luxembourg, alla Galleria Alberto Peola di Torino e al Foto Forum di Bolzano. Per il progetto Eden hanno vinto il Leica Prize alla Biennale Images di Vevey e il premio Level Zero di Art Verona che li ha portati a esporre al MAXXI di Roma.
La loro pratica prevede anche la pubblicazione di libri d’arte. Nel 2015 The First Day of Good Weather è stato tra i finalisti del The First Book Award di Londra mentre Most Were Silent è stato selezionato per il LUMA Rencontres d’Arles Dummy Award nel 2018.
All’attività artistica Hamzehian e Mortarotti affiancano quella documentaristica. Nel 2016 il film L’Académie de la Folie è stato insignito dell’Étoile de la Scam mentre nel 2018 è uscito il loro lungometraggio Monsieur Kubota, un documentario sulla ricerca dell’immortalità co-prodotto da France 2.
Nel 2021 è uscito Yonaguni, distribuito in sala in Giappone nel 2022.

N.B. A causa delle misure restrittive volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, i posti disponibili sono limitati.
Si prega di collaborare al rilevamento della temperatura corporea, alla disinfezione delle mani, di indossare sempre la mascherina e di rispettare sempre una distanza interpersonale di almeno un metro.
Tutti coloro che accusano sintomi riconducibili anche solo ad un semplice raffreddore o influenza sono pregati di cancellare la prenotazione.

Alle persone a cui verrà rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi non sarà consentito l'ingresso.

Informazioni

Data: Gio 21 Apr 2022

Orario: Alle 14:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Moolin Prod

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo

1418