Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Italia e l’Oriente - Il caso del Corano e l’Islam

Data:

03/10/2022


L’Italia e l’Oriente - Il caso del Corano e l’Islam

Per l'Italia e l'Europa medievali e moderne, l'Oriente iniziava con il mondo islamico che aveva rotto l'unità del Mediterraneo dopo la fine l'Impero romano. La parte di mondo che va dal Nord Africa, dal Vicino e Medio Oriente alla Cina e al Giappone era qualcosa di sconosciuto e che richiedeva competenze e conoscenze specifiche nei secoli precedenti il XIX. La storia dell’talia e dell’Europa è segnata da atteggiamenti e difficoltà contrastanti nella conoscenza del vicino Islam. Un tema affascinante a questo proposito è la conoscenza e l'interesse per il Corano, il testo sacro musulmano. Il Corano è stato per lungo tempo un frutto proibito ma anche un testo desiderato da studiosi e stampatori. In Italia la prima copia stampata del Corano in arabo fu realizzata nel 1537 e sempre in Italia, insieme ad altri luoghi d'Europa, nacquero i primi studi sul Corano e sull'Islam tra il XVI e il XVII secolo. Gli ordini religiosi e studiosi con vari interessi furono in prima linea in questo periodo e contribuirono in tale direzione accanto a un crescent interesse per l’Estremo Oriente.

 

Per prenotare cliccare QUI.
Per informazioni scrivere a eventi.iictokyo@esteri.it

 

N.B. A causa delle misure restrittive volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, i posti disponibili sono limitati.
Si prega di collaborare al rilevamento della temperatura corporea, alla disinfezione delle mani, di indossare sempre la mascherina e di rispettare sempre una distanza interpersonale di almeno un metro.

Tutti coloro che accusano sintomi riconducibili anche solo ad un semplice raffreddore o influenza sono pregati di cancellare la prenotazione.
Alle persone a cui verrà rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi non sarà consentito l'ingresso.

 

Roberto Tottoli
Dopo la laurea in Lingue e Letterature Orientali a Venezia Ca' Foscari (1988) ed il Dottorato di ricerca a Napoli L’Orientale (1996), ha studiato alla Hebrew University di Gerusalemme sotto la direzione di M.J. Kister (1993-94), e quindi insegnato a Torino (1999-2002) e a Napoli L’Orientale dal 2002, dove è professore ordinario di Islamistica dal 2011. È stato Visiting Researcher/Professor alla Princeton University (2014), Harvard (2015), EHESS di Parigi (2016), Institute for Advanced Study di Tokyo (2018), University of Pennsylvania (2019) e membro dell’Institute for Advanced Study di Princeton nel 2016-17.

Dal 2020 è Rettore dell'Università di Napoli L'Orientale.

Informazioni

Data: Lun 3 Ott 2022

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : イタリア文化会館

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo

1436