Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ascoltare Dante, lasciarsi ispirare da Dante - Serata con Ikezawa Natsuki

Data:

20/10/2021


Ascoltare Dante, lasciarsi ispirare da Dante - Serata con Ikezawa Natsuki

Nell’ambito delle attività in programma in occasione del 700º anniversario della scomparsa del Poeta e della Settimana della lingua italiana nel mondo l’Istituto organizza due serate dedicate a Dante. Dopo una prolusione del Prof. Fujitani e la proiezione della lettura di un canto da parte dell’attrice Elena Bucci, si parlerà di Dante e della sua attualità con due con due scrittori giapponesi.

Ospite di questa seconda serata è Ikezawa Natsuki.

Programma (18.30 – 20.30)

Fujitani Michio: Il quinto canto del Purgatorio
Purgatorio, Canto V - Legge Elena Bucci (registrazione)
Ikezawa Natsuki: La Commedia come cronaca di un viaggio
Q&A

Tranne la lettura di Elena Bucci la serata si svolge in lingua giapponese. È prevista la traduzione simultanea in italiano solo per il pubblico in sala.
Per prenotare cliccare QUI.

Per informazioni scrivere a eventi.iictokyo@esteri.it

N.B. A causa delle misure restrittive volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, l'ingresso potrebbe essere contingentato. Si prega di collaborare al rilevamento della temperatura corporea, alla disinfezione delle mani, di indossare sempre la mascherina e di rispettare sempre una distanza interpersonale di almeno un metro.
Tutti coloro che accusano sintomi riconducibili anche solo ad un semplice raffreddore o influenza sono pregati di cancellare la prenotazione. Alle persone a cui verrà rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi non sarà consentito l'ingresso.


La serata viene anche trasmessa in streaming senza traduzione in italiano.
Per assistere online su Youtube cliccare QUI

Di seguito, tre link per scaricare alcuni materiali per seguire l'intervento del professor Fujitani:
LINK 1
LINK 2
LINK 3

Ikezawa Natsuki
Scrittore e poeta. Nato a Obihiro, in Hokkaido, si trasferisce ben presto a Tokyo, ma viaggia e si sposta per lunghi periodi: tre anni in Grecia, 10 a Okinawa, 5 in Francia, per ristabilirsi infine a Sapporo.
Nel 1987 vince il premio Akutagawa con Still lives. Dal 2018 cura la pubblicazione degli scritti di Suga Atsuko, fra i quali compare una traduzione parziale di 17 Canti in collaborazione con Fujitani Michio

Elena Bucci
Attrice, drammaturga e regista teatrale, ha fondato con Marco Sgrosso la compagnia teatrale Le belle bandiere, con la quale produce, dirige e interpreta una varietà infinita di testi, anche suoi, che spaziano dai classici fino al contemporaneo.
Fra i riconoscimenti ricevuti il Premio UBU 2000 come migliore attrice non protagonista, il Premio Eleonora Duse nel 2016, il Premio Ubu 2016 come migliore attrice

Fujitani Michio
Nato nel 1958 a Hiroshima, si laurea in lingua e letteratura francese presso l’Università Keio, ottiene il Master all’Univerità di Tsukuba per poi studiare presso l’Università di Firenze.
Attualmente è docente dell’Universitò Keio ed è specializzato in letteratura classica e Dante.

Informazioni

Data: Mer 20 Ott 2021

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Tokyo

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Auditorium Umberto Agnelli

1394