Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Passione e Virtuosismo. Capolavori per violino e pianoforte dal Barocco alla Belle Belle Époque

T9mxBk_Y

La serata presenta brani celebri che abbracciano un’ampia gamma di stili, dal romanticismo al virtuosismo, dal periodo barocco alla Belle Époque.

L’apertura sarà caratterizzata da un originale arrangiamento per violino e pianoforte dell’Inverno di Vivaldi, seguito dai Drei Romantiche Stücke di Sinigaglia, composizioni poco conosciute quanto pregevoli, nate a Torino tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento.

Successivamente, verrà eseguita l’appassionante Ciarda di Vittorio Monti.

Chiude la serata la maestosa Sonata di Franck, autentico capolavoro della letteratura cameristica per violino e pianoforte. Quest’opera, rinomata per la sua profonda espressività, offre un perfetto equilibrio tra il carattere lirico del violino e quello sinfonico del pianoforte, regalando un’esperienza musicale indimenticabile e coinvolgente.

 

Programma

– A. Vivaldi – “Inverno”,  da Le quattro stagioni – 1. Allegro non molto 2. Largo 3. Allegro

– L. Sinigaglia – Drei Romantische Stücke – 1. Cavatina 2. Intermezzo 3. Erinnerung

– V. Monti – Czardas

– C. Franck – Sonata in la maggiore per violino e pianoforte – 1. Allegretto ben moderato 2. Allegro 3. Recitativo-Fantasia 4. Allegretto poco mosso

 

Informazioni

Giovedì 29 febbraio 2024, ore 18.30
Istituto Italiano di Cultura, Auditorium
Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Tokyo
Per prenotare, cliccare QUI.
Per informazioni: eventi.iictokyo@esteri.it

 

 

Mauro Iurato – Violino

Nato a Torino, ha iniziato lo studio del del violino sotto la guida della Prof.ssa Elena Guizzardi. Diplomato presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, ha studiato con illustri maestri quali C. Romano, F. Gulli e S. Accardo, perfezionandosi poi con il Mº M. Frischenschlager presso l’Università per la Musica e le Arti Drammatiche di Vienna. È stato Professore di Violino presso la “Tokushima Bunri University”. Attualmente è docente presso la SOAI University di Osaka e presso la Kennishi Prefectural High School di Nishinomiya. Con l’obiettivo di fornire un’educazione musicale di livello internazionale, nel 2010 ha fondato a Kobe la “Harmonia KOBE Music School” ed i suoi studenti hanno vinto premi in concorsi nazionali e internazionali, tra cui i concorsi Mainichi, E. Kamilarov, F. Kreisler, J. Brahms, R. Lipizer e C. Flesch. Per la sua attività di insegnamento Mauro Iurato ha ricevuto numerosi “Excellent Teacher Award” (Concorso E. Kamilarov di Sofia, “Japan Classical Music Comp.”, “All Japan Junior Classic Comp.”, “Japan String Comp.”). È stato inoltre insignito del premio “Excellent Kobe Art Award 2019” e, prima volta per uno straniero, del premio “Kobe City Cultural Award 2022”. Dal 2022 è stato nominato Music Producer del “Central Cultural Center” della Città di Kobe. Ha collaborato come Guest Concertmaster con prestigiose orchestre come l’Osaka Philharmonic Orchestra, la Tokyo Symphony Orchestra, l’Orchestra Ensemble Kanazawa e la HPAC Symphony Orchestra.
Suona il violino G. Cappa “Colla Della Chiesa” del 1690 appartenuto al violinista torinese G. Pugnani (1731-1798) ed un arco G. Lucchi appositamente creato per lui. È inoltre Jargar Strings Artist.
Nel giugno 2023 gli è stato conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

 

Giuseppe Mariotti – Pianoforte

Nato nel 1963, ha iniziato la sua attività concertistica da giovane, effettuando numerosi concerti in Europa, America, Estremo Oriente, Federazione Russa e Israele, apparendo anche frequentemente in radio e in televisione.  Ha studiato pianoforte, organo e composizione presso il Conservatorio di Piacenza, e dal 1982 pianoforte all’Università di Musica e Arti Performative di Vienna sotto la guida del professor Hans Graf, vivendo per i successivi 21 anni a Vienna. Nel 2003 è stato invitato come Professore ospite alla Facoltà di Musica della Tokushima Bunri University, dove dall’Aprile 2007 ad oggi ricopre il ruolo di Professore Ordinario e Decano della facoltà. Dal 2008 al 2010 è stato professore ospite al Kobe College of Music.  Dal 2009, è regolarmente invitato a tenere masterclass durante i corsi estivi presso l’Università di Musica di Vienna.
Ha avviato la sua collaborazione in duo con il violinista italiano Mauro Iurato nel 1998. Successivamente, in Giappone, hanno fondato l’UniDuo.

 

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Tokyo